Adesione, contribuzione, varie

L’azienda che riceve da un proprio lavoratore il modulo di adesione a Previmoda o il modulo 9.7 Comunicazione d’assunzione, deve:

  1. Iscriversi al fondo compilando e inviando la scheda dati azienda
  2. Compilare il modulo nella parte di sua pertinenza
  3. Rilasciarne al lavoratore una copia
  4. Inviare il modulo al fondo; l’adesione in originale per posta, la comunicazione d’assunzione (modulo 9.7) tramite fax o email.

Quote di iscrizione:

CCNL
Giocattoli
  • € 2,58 una tantum a carico lavoratore da versare con la prima contribuzione utile
Lavanderie industriali
Occhialeria
Ombrelli
Reti da pesca

 

CCNL
Tessile abbigliamento  

  • € 5,00 una tantum a carico azienda per ogni nuovo iscritto
  • € 5,00 una tantum a carico lavoratore

entrambi da versare con la prima contribuzione utile

Calzature
Pelle cuoio
Tessili vari
Spazzole pennelli e scope
Articoli per scrittura e affini
Concia

 

Alla ricezione della scheda azienda Previmoda invierà all’e-mail dell’azienda i codici di accesso all’area riservata ‘Spazio AZIENDA‘, necessari per inserire le distinte di contribuzione.

  • Per inviare i dati contributivi al fondo ci sono due modalità:

    1. Caricare (upload) il file contributivo in formato txt dall’area riservata ‘Spazio AZIENDA’. Il file txt deve avere precise dimensioni e caratteristiche, per saperne di più scarica il formato del tracciato record.
    2. Inserire la distinta contributiva con i dati relativi a ciascun iscritto dall’area riservata ‘Spazio AZIENDA’.

    Terminato l’inserimento delle distinte, si genera un modulo di bonifico con le coordinate bancarie e l’importo corretto da versare. È preferibile effettuare i bonifici qualche giorno prima rispetto alla valuta della scadenza prefissata, per evitare che si generino ritardi.

    Importante: Previmoda, alle scadenze prefissate, deve essere in possesso sia del bonifico che delle distinte contributive corrette.

    Scadenze  Periodo di riferimento
    20 aprile 1° trimestre (gennaio, febbraio, marzo)
    20 luglio 2° trimestre (aprile, maggio, giugno)
    20 ottobre 3° trimestre (luglio, agosto, settembre, eventuale quattordicesima)
    20 gennaio 4° trimestre (ottobre, novembre, dicembre, tredicesima)

È sufficiente compilare in ogni sua parte il modulo 9.7 e inviarlo al fondo.

Ricordiamo che, se si tratta di un lavoratore già iscritto a un fondo pensione e che, in precedenza, non ha riscattato la posizione, dalla data di assunzione presso la nuova azienda il lavoratore ha sei mesi di tempo per decidere a quale fondo pensione destinare il proprio Tfr. Per legge, in questo caso il lavoratore non può più lasciare il Tfr in azienda (Covip – Deliberazione 28/04/2008).

Il Tfr che matura durante i 6 mesi di scelta, sarà destinato al fondo pensione alla prima contribuzione utile.

Modulo 9.7 – Comunicazione d’assuzione

Per recuperare i codici aziendali e accedere all’area riservata ‘Spazio AZIENDA‘ è necessario compilare e inviare al fondo il modulo 9.13.

Modulo 9.13 – Password azienda